Agostino Iacurci (Foggia, 1986) ha studiato Arti Visive all’Accademia di Belle Arti di Roma.

Nella sua pratica, utilizza vari media tra cui pittura, murale, scultura, disegno e installazione. Spesso spinto da un’attitudine site-specific, Iacurci raccoglie materiali eterogenei, rielaborandoli e manipolandoli. Lo fa per generare immagini e visioni in cui narra e associa liberamente storia culturale, memorie personali, riferimenti letterari e racconti vernacolari.

Artist Portfolio (PDF)